forPlanet Onlus

sviluppa progetti concreti ed efficaci per contrastare il continuo deterioramento degli ecosistemi naturali e promuove pratiche e prodotti che mirino ad uno sviluppo effettivamente sostenibile della società.

i nostri progetti1

La conservazione delle foreste

“Ogni persona vive grazie ai servizi offerti da 1’500 mq di foresta tropicale. Ognuno dovrebbe salvaguardare la propria quota”
Tessa Gelisio (Presidente forPlanet)

forPlanet Onlus sta portando avanti, in Sud America, progetti per la tutela e la conservazione di foreste tropicali minacciate da deforestazione e deterioramento.

 Perché è vitale conservare le foreste tropicali

– La deforestazione è una delle principali fonti di emissione di anidride carbonica nell’atmosfera (circa il 20% delle emissioni globali totali). La conservazione è quindi fondamentale non solo per preservare l’equilibrio ecologico di vaste regioni del pianeta ma anche per mitigare i cambiamenti climatici globali;

– la riforestazione non recupera, se non parzialmente, gli ecosistemi persi a causa della distruzione delle foreste primarie;

– le foreste tropicali rappresentano un ecosistema fondamentale per il regolare svolgersi ciclo dell’acqua a livello planetario;

– le foreste tropicali (che coprono tuttora il 6% della superficie terrestre) ospitano il 50% delle specie viventi;

– la conservazione, inoltre, preserva dalla distruzione e dalla globalizzazione brutale le popolazioni indigene che da sempre vivono nelle foreste di tutto il mondo, in equilibrio con gli ecosistemi di cui fanno parte.


Come forPlanet Onlus conserva le foreste

forPlanet Onlus identifica, in cooperazione con i Partner locali (organizzazioni no profit), aree forestali di alta rilevanza ecologica e intraprende una serie di azioni per garantirne la conservazione.

Dove è possibile si procede con l’acquisto dell’area da conservare (in caso d’acquisizione la proprietà viene trasferita al Partner locale), altrimenti si procede intervenendo sul territorio attraverso una lunga serie di azioni possibili spesso rivolte alle comunità locali, i primi attori della conservazione sul campo.

A seconda delle problematiche dell’area, vengono intrapresi progetti di sensibilizzazione ed educazione ambientale presso le popolazioni locali affinché implementino attività di conservazione (quali antibracconaggio, sorveglianza e monitoraggio), ecoturistiche (importante forma di sfruttamento sostenibile e sostentamento per le comunità che abitano le aree) e di ricerca scientifica sul campo.

Anche il crescente impegno di forPlanet nella salvaguardia di particolari specie animali ad alto rischio estinzione si realizza attraverso la protezione degli ecosistemi e l’assistenza formativa e materiale alle popolazioni indigene.

Tutti i progetti di conservazione sono sviluppati in loco dai nostri Partner.

Vedi i progetti in corso


 

News

Salvaguardia delle tartarughe amazzoniche e sostegno ai nativi del fiume Jauaperi – Brasile

  Questo progetto è realizzato in collaborazione con il partner locale, Amazonia onlus, e sponsorizzato da Boccadamo (www. boccadamo ..), che ha destinato parte del ricavato della vendita della capsule collection dedicata a forPlanet.  Insieme abbiamo deciso di intervenire nell’area di foresta amazzonica che sorge intorno al fiume Jauaperi, in Brasile, tutelando le tartarughe amazzoniche,
leggi di più

La Barca della Salute – Rio Jauaperi – Brasile

La Barca della Salute è il nuovo progetto di forPlanet Onlus, realizzato in collaborazione con puroBIO Cosmetics, Amazônia Onlus Brasile e l’Assessorato di Salute del comune di Rorainopolis. IL TERRITORIO La regione del Rio Jauaperi si trova all’interno della riserva dello Xixuaù, nello stato del Roraima, nella zona settentrionale del Brasile. La maggior parte del
leggi di più

All’orango io ci tengo! – Sumatra

Gli orangutan di Sumatra sono in grave pericolo: il loro habitat è costantemente oggetto di deforestazione,  uno dei nostri parenti più stretti è a rischio di estinzione. Il Leuser Ecosystem L’ecosistema Leuser, situato all’estremità occidentale dell’isola di Sumatra, è uno dei più importanti habitat di biodiversità rimasti sulla Terra: comprende zone montagnose, pianeggianti, torbiere e
leggi di più

SOSTIENICI

X